Il colpo della strega

il colpo della strega commedia non solo teatro

Ancora una volta l’amante chiuso nell’armadio…pardon! nella vasca da bagno, crea alla fedifraga di turno la necessità di imbastire scuse su scuse al marito rientrato all’improvviso.
Ed è strano come Leonardo (il marito) non veda Pietro (l’amante) e Serena (la fedifraga) non veda Rosalia (chi è costei?). Ma Protò, l’accordatore di pianoforte che arriva nel momento meno opportuno, vede (pardon, è cieco) …sente tutto, partecipa a tutto e di tutto, ma non ne fa parte. Così pure il Dott.Trapasso e Andrea Standing, si ritrovano coinvolti in una girandola di situazioni nelle quali non hanno chiesto loro di entrare.

Con Stefano Radaelli, Adelio Scotti, Fiorenza Villa, Eleonora Alessio, Giuseppe Colleoni, Irene Filippazzo e Moreno Scotti.

SCHEDA TECNICA

Genere: Brillante
N. atti: 2
Durata: 2 h
Tempo di montaggio: 2 h
Tempo di smontaggio: 1 h

PALCOSCENICO

La modularità della scenografia non impone particolari limiti alla dimensione del palcoscenico.
Graditi quinte e fondale nero

ESIGENZE TECNICHE

Luci bianche sempre accese con alcune variazioni di colore.

REPLICHE

14 settembre 2019 - Cinema Continental - Oratorio di Gazzaniga (BG)
8 novembre 2019 - Cineteatro San Fedele - Calusco (BG)
10 gennaio 2020 - Sala della Comunità, Bottanuco (BG)
25 gennaio 2020 - Oratorio di Comenduno (Albino) (BG)
7 marzo 2020 - Brigano Gera d'Adda (BG)

Segui Non Solo Teatro su...