Mia cognata è una star

Dante Barlocchi che, per assecondare il sogno della cognata Lucy, è costretto dalla moglie Amalia a fingersi domestico e coinvolgendo parenti e condomini ad uno scambio di ruoli senza fine. Ma ad un certo punto qualcosa si complica e, per colpa di una giornalista impicciona e del suo fidato fotografo, l'industriale finisce sulla prima pagina dei giornali, invischiato in un affare di stato.

 

SCHEDA TECNICA

Autore: Domenico e Massimo Canzano
Genere: Brillante
N. atti: 3
Durata: 2 h 50 m
Tempo di montaggio: 2 h
Tempo di smontaggio: 1 h

PALCOSCENICO

La modularità della scenografia non impone particolari limiti alla dimensione del palcoscenico.
Graditi quinte e fondale nero

ESIGENZE TECNICHE

Luci bianche sempre accese. Luci soffuse in una scena (50 secondi)

REPLICHE

28 gennaio 2011 - Cineteatro San Fedele - Calusco d'Adda (BG)
19 febbraio 2011 - Sala Itineris Ramera - Ponteranica (BG)
19 marzo 2011 - Teatro Verdellino (BG)
4 giugno 2011 - Teatro Parrocchiale - Roncola (BG)
29 luglio 2011 - Piazza Sette Martiri - Terno d'Isola (BG)
8 ottobre 2011 - Cineteatro San Carlo - Villa d'Adda (BG)
21 ottobre 2011 - Cine Teatro Oratorio Osio Sotto (BG)
12 novembre 2011 - Auditorium Viscardi - CC Rosmini Medolago (BG)

IMMAGINI

VIDEO

La durata dello spettacolo registrato è di due e quarantacinque minuti. La durata del video caricato su youtube è errata.

Segui Non Solo Teatro su...